Trattamenti


IGIENE E PREVENZIONE

Alla base di qualsiasi trattamento ortodontico, ci deve essere una corretta pulizia della bocca e dei denti. Nei bambini, la prevenzione delle carie dei denti può essere ottenuta mediante l’educazione a corretti stili di vita (igiene orale domiciliare e dieta), applicazioni di fluoro a livello locale o di sigillature nei solchi dei denti permanenti (O'Mullane et al., 2016).

Comuni fonti di fluoro sono l’acqua fluorata, il sale, il latte, collutori e dentifrici. La ricerca scientifica suggerisce che applicazioni professionali di fluoro sono raccomandate per persone ad alto rischio di carie (O'Mullane et al., 2016). Il fluoro mantiene lo smalto dei denti forte e solido, interrompendo o addirittura invertendo il processo carioso dei denti (Adair et al., 2001).

Le sigillature dei denti sono sottili rivestimenti che vengono applicati nei solchi profondi delle superfici masticanti dei denti posteriori per proteggerli dalle carie. La maggior parte delle carie si forma su queste superfici. Le sigillature proteggono le superfici masticanti dei denti come uno scudo, tenendo lontano i germi e le particelle di cibo (Gooch et al., 2009).

Negli adolescenti e negli adulti, sedute periodiche di motivazione e igiene professionale aiutano a mantenere un buono stato di salute della bocca durante il trattamento ortodontico (Migliorati et al., 2015). Alla fine del trattamento ortodontico, procedure di sbiancamento dentale possono essere utili per restituire il bianco naturale dei denti ed esaltare il risultato (Carey, 2014).

Una visita di controllo dallo specialista permette una corretta diagnosi del problema e guida il paziente nella scelta della strategia migliore per affrontarlo.

Per fissare un appuntamento

vai ai contatti