Qual è la differenza tra odontotecnico, odontoiatra e ortodontista?

L’odonto-tecnico (“tecnico del dente”) è un professionista autorizzato unicamente a costruire protesi dentarie e apparecchi ortodontici, su modelli tratti dalle impronte loro fornite da odontoiatri e medici chirurghi abilitati all’esercizio dell’odontoiatria e protesi dentaria. È vietato agli odontotecnici di esercitare, anche in presenza di un odontoiatra o di un medico, alcuna manovra nella bocca del paziente. Si può diventare odontotecnici con un Diploma di Scuola Superiore, conseguito presso un Istituto Professionale (Regio Decreto 31 maggio 1928, n. 1334).
L’odonto-iatra (“medico del dente”) è un medico che si occupa della prevenzione, della diagnosi e della terapia delle malattie che colpiscono denti, bocca, ossa mascellari (mascellare superiore e inferiore o mandibola), articolazioni temporo-mandibolari e dei relativi tessuti. Per diventare un odontoiatra, è necessario frequentare per 5-6 anni il corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria, presso un’Università. Possono esercitare la professione di odontoiatra anche alcuni medici chirurghi abilitati a questa professione (Legge 24 luglio 1985, n. 409).
L’orto-dontista o orto-gnato-dontista (“colui che allinea i denti e armonizza le ossa”) è un odontoiatra o un medico che si occupa della diagnosi e della terapia dei denti storti, preservando o ristabilendo l’armonia del viso e la corretta masticazione della bocca. Per diventare un ortodontista, dopo la Scuola Superiore e il corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria, è necessario frequentare per altri 3 anni la Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia, presso un’Università, oppure dedicarsi esclusivamente o prevalentemente a questa materia.
È possibile consultare i titoli di qualsiasi medico (lauree, abilitazioni, specializzazioni, master, dottorati) all’interno della sezione “ricerca anagrafica” del sito dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (https://application.fnomceo.it/Fnomceo/public/ricercaProfessionisti.public) o tramite l’applicazione “DentistInApp”, scaricabile gratuitamente sul proprio smartphone.


Fonti
Regio Decreto 31 maggio 1928, n. 1334 (GU n. 154 del 04/07/1928) Regolamento per l’esecuzione della legge 23 giugno 1927, n. 1264, sulla disciplina delle arti ausiliarie delle professioni sanitarie. Art. 11.
Legge 24 luglio 1985, n. 409 (GU n. 190 del 13/08/1985, suppl. ord.) Istituzione della professione sanitaria di odontoiatria e disposizioni relative al diritto di stabilimento ed alla libera prestazione di servizi da parte dei dentisti cittadini di stati membri delle comunità europee.
Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri. Ricerca professionisti [online] Available from https://application.fnomceo.it/Fnomceo/public/ricercaProfessionisti.public